Work up diagnostico e terapeutico nei NMIBC

UUO306

Autore: SIUrO

Nuovo

Un patologo di fama internazionale proverà a chiarire gli aspetti controversi che quotidianamente dovrebbero stimolare la collaborazione urologo-patologo. Verranno infine prese in considerazione le metodiche integrative e migliorative della chemio-immuno-terapia endocavitaria.

Maggiori dettagli

85,58 €

Preview

  Work up diagnostico e terapeutico nei NMIBC

Malgrado le problematiche relative al tumore non infiltrante di vescica (NMIBC) non abbiano subito sostanziali modificazioni negli anni recenti, l’algoritmo diagnostico-terapeutico del NMIBC rimane argomento scientificamente controverso e perciò interessante. L’assenza di un marker “ideale”, al momento, rappresenta uno stimolo per la ricerca in ambito ”laboratoristico”. La resezione transuretrale (TURB), trattamento gold standard del NMIBC rimane la stessa da decenni; solo recentemente, tuttavia, è realmente emersa l’importanza dell’accuratezza della TURB iniziale: metodiche diagnostiche integrative (NBI e PPD) potrebbero ulteriormente migliorare il tasso globale di successo terapeutico della stessa TURB.

Un patologo di fama internazionale proverà a chiarire gli aspetti controversi che quotidianamente dovrebbero stimolare la collaborazione urologo-patologo. Verranno infine prese in considerazione le metodiche integrative e migliorative della chemio-immuno-terapia endocavitaria: alla luce della attuale carenza di BCG sul mercato, la somministrazione endovescicale assistita da ionoforesi o termoterapia assume interesse ed importanza anche superiore al passato.

Vincenzo Altieri - U.O.C. di Urologia, Osp. “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” Univ. di Salerno

Maurizio Brausi - Urologia, Osp. Ramazzini, Carpi (MO)

Renzo Colombo - S.C. Urologia, Osp. S. Raffaele, Milano

Eva Comperat - Anatomia Patologica, Pitié-Salpétrière Hospital, Parigi

Savino Mauro Di Stasi - Urologia, Universitá Tor Vergata Roma

Alberto Lapini - Clinica Urologica 1° AOU Careggi, Firenze

Massimo Maffezzini - Urologia, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori di Milano Carlo Patriarca - S.C. Anatomia Patologica, Osp. S. Anna, Como

Vincenzo Serretta - Urologia, Ospedale Policlinico di Palermo

NOVITA': Compatibile con sistemi operativi Windows e OS X (Apple Machintosh) (Vedi Requisiti di sistema)

Flash Drive, memoria su chiave USB Dimensione: 8 GB Contenuto: Video HD 1280*720 pixel.
Corso in formato H264 criptato e visibile solo con la chiavetta inserita nel pc.
Requisiti di sistema: OS Windows XP (specificare nell'ordine), Vista, Seven, Windows 8 Mac OS X da 10.7.1 - Memoria RAM minima: 3GB
Protezione: La chiavetta è criptata e non duplicabile, quindi il suo contenuto può funzionare solo ed esclusivamente con chiavetta inserita e il player all’interno della stessa.