Ecografia di riferimento: quando richiederla

Ecografia di riferimento: quando richiederla

UEO913
Disponibile
139,00 €
Tasse incluse

L’ecografia di riferimento è un’ecografia approfondita richiesta su una particolare indicazione ed eseguita da un operatore esperto in medicina materno-fetale utilizzando una strumentazione di elevata tecnologia.
Questo corso sull'ecografia di riferimento affronta i quadri ecografici di ogni apparato fetale e le condizioni cliniche necessarie per poterla richiedere.

Sistema Operativo

L’ecografia di riferimento è un’ecografia approfondita richiesta su una particolare indicazione ed eseguita da un operatore esperto in medicina materno-fetale utilizzando una strumentazione di elevata tecnologia.
Scopo di questo corso è di analizzare quando inviare, dopo una ecografia ostetrica di screening, ad una ecografia di riferimento. 
Verranno affrontati i quadri ecografici per ogni singolo apparato fetale e le condizioni cliniche che richiedono questa forma di approfondimento.
Ampio spazio verrà dato alle “demo live” in cui il relatore dimostrerà, svolgendo un esame ecografico, la tecnica e le possibilità diagnostiche di un esame ecografico di riferimento per singolo apparato.
Verranno inoltre presentate le indicazioni, possibilità diagnostiche e limitazioni dell’integrazione con la diagnosi prenatale genetica invasiva e non invasiva ed altre tecniche di imaging quale le Risonanza Magnetica.

Durata minuti
619
Tipologia
Chiave USB con Video
994 Articoli

NOVITÀ: Compatibile con sistemi operativi Windows e OS X (Apple Macintosh) 

Memoria minima richiesta: 3 GB
Flash Drive, memoria su chiave USB Dimensione: 8 GB Contenuto: Video HD 1280*720 pixel.
Corso in formato H264 criptato e visibile solo con la chiavetta inserita nel pc. 

Requisiti di sistema operativo
:
WINDOWS Vista, Seven, Windows 8, Windows 10
MAC OS X da 10.10.5

Protezione: La chiavetta è criptata e non duplicabile, quindi il suo contenuto può funzionare solo ed esclusivamente con chiavetta inserita e il player all'interno della stessa.

01) Obiettivi ecografia secondo e terzo trimestre  - R. Venezia
02) Obiettivi ecografia di riferimento -  F. Taddei
03) Diagnosi non invasiva ed ecografia - F. Prefumo
04) Diagnosi invasiva ed ecografia - G. Monni
05) Indagini genetiche -  A. Novelli
06) Impianto anomalo placentare - G. Cali
07) Ecografia nel ritardo di crescita - T. Ghi
08) Live scanning e discussione
09) Dismorfismi facciali - P. Volpe
10) Ecografia del SNC - Neurosonografia - V. D addario
11) Live Scanning
12) Ecocardiografia Fetale - G. Rizzo
13) Apparato urinario - A. Giancotti
14) Anomalie dell'addome - G. Maruotti
15) Live scanning
16) Gravidanza gemellare - N. Chianchiano
17) Anomalie del liquido amniotico - I. Mappa
18) Fetal surgery - N. Persico
19) Live Scanning
20) RM Fetale - L. Manganaro
21) Archiviazione e refertazione - S. Visentin
22) Problematiche medico legali - A. Sciarrone
23) Discussione

Product added to wishlist
Product added to compare.